Menu Chiudi

L’algoritmo di Spotify che predice le star del futuro!

Music Business Insider riferisce che Spotify, il gigante dello streaming mondiale, ha ottenuto un brevetto per un software di talent scouting algoritmico che aiuterà nella scoperta dei nuovi artisti emergenti!

L’algoritmo di Spotify che predice le star del futuro!

Music Business Insider riferisce che Spotify, il gigante dello streaming mondiale, ha ottenuto un brevetto per un software di talent scouting algoritmico.

Il brevetto, assegnato a Spotify il 1° marzo, afferma che Spotify ha creato un “sistema per elaborare previsioni sugli artisti in un ambiente di contenuti multimediali“. In altre parole, Spotify ha sviluppato un software per prevedere i prossimi artisti emergenti.

I professionisti del settore si sono affrettati a sottolineare che sostanzialmente è un software che potrebbe sostituire gli A&R.

Il software di Spotify funziona definendo gli ascoltatori che ascoltano nuovi contenuti in streaming come “early adopter” e quindi analizza i loro modelli di ascolto per elaborare delle previsioni accurate.

Il brevetto afferma che i dati vengono raccolti all’insaputa dell’utente, affermando che gli early adopter “non devono sapere di essere early adopter”.

Gli autori del brevetto spiegano che un artista può essere considerato “di rottura” se “la popolarità dell’artista supera una soglia minima di riproduzione qualora registra una crescita di popolarità che supera una soglia di crescita minima”.

Quindi di base, il calcolo si baserà sugli ascolti e delle riproduzioni e sulla popolarità raggiunta, quantificabile in termine di nuovi follower.

Sei un artista emergente?

Se sei un artista emergente e produci e pubblichi musica, il tuo obbiettivo è sicuramente quello di portarla all’attenzione del grande pubblico.

Nell’ottica di aumentare le tue possibilità di essere scoperto ed iniziare a ottenere una considerazione organica ed algoritmica su Spotify, prendi in considerazione l’opzione di promuovere con noi la tua musica, tramite i nostri servizi di promozione per Spotify!

Attraverso i nostri servizi di promozione basati sulle Campagne Display, gli Inserimenti in Playlist e le campagne Audio Ads per Spotify, puoi riuscire a promuovere la tua musica ed ottenere una forte considerazione da parte degli utenti, fidelizzandoli con la tua musica e con il tuo progetto musicale.

I nostri servizi sono assolutamente in linea con le Policy di Spotify e garantiscono l’autenticità dei risultati che provengono solo e soltanto da ascoltatori reali.

Conclusioni

Il nuovo brevetto Spotify, consentirà alla piattaforma di accentuare il suo ruolo di play-maker nell’industria musicale, potendosi sostituire facilmente al lavoro delle etichette discografiche e degli editori.

Accentuare questo processo, porterà la piattaforma a scritturare direttamente gli artisti? Oppure si tratta di una semplice strategia di marketing per invogliare gli artisti a far sfruttare dai loro fan la piattaforma in modo da ottenere più traffico sui contenuti e generare una vera e propria guerra dello streaming?

Faccelo sapere nei commenti!

Il materiale contenuto in questo articolo è coperto da copyright pertanto la riproduzione totale o parziale è vietata. E' possibile utilizzare il testo parzialmente a patto che ne sia citata la fonte.

@ 2022 Novenovepi™ – Agenzia di promozione musicale online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti

Come funzionano le nostre Playlist Spotify

Nel 2016, appena abbiamo aperto formalmente la nostra agenzia, dopo svariati anni di militanza nel mondo del music marketing come liberi professionisti o prestatori occasionali, abbiamo deciso di aprire delle nostre Playlist su Spotify, per consentire agli artisti di avere un luogo in cui poter far conoscere la propria musica agli utenti della nostra community.

Vai all'articolo!
Apri la chat!
1
Scrivici! 😊
Ciao!
Ciao!
Per informazioni e curiosità o per organizzare una campagna promozionale, scrivici!